International Vegetarian Union
IVU logo
Unione Vegetariana Internazionale
Ricette da Tutto il Mondo
Pubblichiamo le ricette vegan inviate da vegetariane e vegetariani,vegane e vegani di tutto il mondo

Recipes Around the World
Più di 1.800 ricette vegane in Inglese

 

Lasagne romagnole vegan
da Francesca Gasparini - Bologna

Fonte: dall'autrice del sito http://www.ilveromomon.too.it (partner IVU) riceviamo questa sua ricetta delle lasagne romagnole adattata per le esigenze vegan.

Sono romagnola. Le lasagne mi ha insegnato a farle mia nonna quando ero piccola. Anche se preferisco inventare ricette vegetariane (o trovare quelle che nella tradizione lo sono naturalmente) piuttosto che modificare quelle che prevedono ingredienti non vegetariani, mi sembrava che le lasagne (quelle vere non quelle che ti propinano nei ristoranti anglosassoni o americani) valesse la pena conservarle nel nostro menų.

Ingredienti per la pasta:

  • 250g di farina (tipo 1/ non completamente raffinata)
  • 2 cucchiai di olio e.v. di oliva spremuto a freddo
  • 1 cucchiaio di amido di mais o di arrow root

Ingredienti per il ragų:

  • 100g di carote, sedano, cipolla, prezzemolo finemente tritati
  • 300g di seitan tritato, alla piastra
  • 1 scatoletta di pomodori a pezzetti
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • olio e.v. di oliva

Ingredienti per la besciamella:

  • 3 cucchiai di farina bianca
  • 2 cucchiai di olio e.v. di oliva di prima spremitura a freddo
  • 300 ml di latte di soia (o di brodo vegetale)
  • sale
  • un pizzico di noce moscata
Per la pasta: mescola gli ingredienti e fai un impasto, aggiungendo acqua fresca fino a che diventa soffice ma assolutamente non appiccicoso. Impasta a lungo. Tira con un mattarello l'impasto finché diventa molto sottile (dovrebbe essere quasi trasparente ma senza buchi), spargendo un po' di farina se č necessario. Taglia la pasta formando rettangoli di 13x18cm. Cospargi un po' di farina e metti da parte senza sovrapporre i pezzi.

Per il ragų: metti la verdure miste tritate in una padella con un cucchiaio di olio. Salta finché le verdure saranno soffici; quindi aggiungi i pomodori, il seitan e lo zucchero. Cuoci a fuoco basso finché la salsa č molto molto asciutta e densa. Rimuovi dal fuoco e aggiungi un cucchiaio o pių di olio di oliva; condisci con sale e pepe a piacere.

Per la besciamella: metti l'olio in una piccola pentola con un fondo spesso (o usa un frangifiamma). Aggiungi la farina e mescola finché il tutto non diventi morbido. Aggiungi il latte di soia (o il brodo) lentamente, sempre mescolando e facendo attenzione a non formare grumi. Metti sul fuoco (basso) e aspetta, sempre mescolando, che la salsa diventi molto cremosa e densa. Togli dal fuoco, aggiungi il sale e la noce moscata. Metti da parte.

Ora puoi bollire l'acqua in una pentola larga e bassa; quando bolle aggiungi il sale e una goccia d'olio. Poi metti con delicatezza i pezzi di pasta nell'acqua, solo tre o quattro alla volta (dovrebbero essere cotti in tre o quattro minuti). Quando sono cotti rimuovili con una schiumarola. Cuoci tutti i pezzi di pasta in questo modo. Prendi una pirofila bassa e larga per il forno e copri il fondo con un cucchiaio di ragų (fai attenzione a coprire bene dappertutto). Metti uno strato di pasta nella pirofila, poi uno strato di ragų e uno strato di besciamella, poi uno strato di pasta e cosė via. Fai attenzione a finire con uno strato di pasta. Poi copri la superfice con la besciamella e pochissimo ragų per colorare. Se vuoi puoi finire spargendo un po' di parmigiano vegano. Scalda il forno a 180°. Metti la pirofila nel forno, rimuovi quando la superfice diventa scura e croccante.

 


Inviate altre ricette - Riempite il modulo

Ricette in Olandese
Ricette in Spagnolo
Ricette in Svedese
Ricette in Tedesco